Traduttore-Traslate.

November 7, 2010

Uno spaccato di vita di paese

ischidu acidulo "cagliata acidula"
carissimo,

Come annunciato in un precedente post ritorno al pecorino perchè oggi ti voglio parlare di una curiosità che lo riguarda.

è da quasi un anno che ti stresso con
la storia del formaggio fatto in casa, sia
esso pecorino o vaccino, sarei curioso
di sapere se almeno i post ti sono serviti per poter migliorare la tua produzione, 

o quantomeno a conoscere
pecorino sardo fresco
e saper scegliere tra i formaggi in commercio, ricordi? ti dissi, che, è meglio un formaggio di nicchia fatto in casa che un qualsiasi formaggio commerciale.

Siamo giunti a Novembre e da noi, ma credo in tutti gli ambienti in cui si ha a che fare con i prodotti fatti in casa,
è il periodo in cui si entra nella fase delle degustazioni e degli assaggi.
ricotta pecorina fresca

(Da noi quasi tutti hanno la cantinetta dove si custodiscono formaggi, vini, prosciutto, e una serie di scorte e proviste per la famiglia.

(ma anche per  spuntini che si organizzano tra amici)

i turisti e i conoscenti di oltremare che ci hanno visitato sanno di cosa parlo. 

Ma torniamo ai prodotti, è facile in questo periodo trovarsi in "incontri" con gli amici per i primi assaggi dei vini novelli, anche questi rigorosamente di nicchia e biologici, si fa sempre la sfida
per chi riesce a realizzare il migliore, 

questo vale anche per i formaggi, per quelli che si realizzano sempre nelle nostre cantine.


Ti anticipo che il cammino dei formaggi
fatti in casa è ancora lungo e c'è tanto ancora da scoprire.

vini bianchi, neri, rosati, molto fermentati o meno come Malvasia, Cannonau, Monica di Sardegna, Nuragus, Vermentino, Vinello Moscato
o quelli tipici Sardi meno conosciuti ma forse migliori dei primi come Arvusiniadu, Aleaticu, Gucciu, Muristellu
ecc. ecc. ecc.

si sposano a tavola con prosciutti, formaggio fresco, pecorino fuso, semi e stagionato, provolette, vasetti di formaggio tipo con i vermi, vaschette di yogurt (ischidu) e chi più ne ha più ne meta.
crema di formaggio con i vermi

questo modo di vivere fa parte della nostra cultura da secoli, indispensabile
per aiutare a migliorare l'aspetto sociale delle nostre comunità ma serve sopratutto come valvola di sfogo
per uscire ogni qualvolta dai ritmi sempre più accelerati della vita.

Commenta e dimmi brevemente
come trascorri nel
tuo ambiente come vivi il periodo autunnale e invernale, mi fà piacere.


Alla tua salute. 

Andrea.









2 comments:

  1. un blog molto interessante, magari imparo anche qualcosa in più che non è male, complimenti

    ReplyDelete
  2. Grazie Gunther, hai ragione non si finisce mai di imparare in tutti i campi.

    ReplyDelete

COMMENTATE SENZA PAROLACCE O NON VERRETE APPROVATI

BENENNIDU

TRA QUALCHE MESE USCIRA' L'EBOOK-GUIDA PRATICA DI COME STAGIONARE IL PECORINO IN CASA DAI PRIMI GIORNI DI VITA FINO ALLA STAGIONATURA DI UN ANNO. POSSO FARTI AVERE DIRETTAMENTE A CASA DA 2 A 6 FORME DI CIRCA 2,00 KG DI PECORINO DI NICCHIA (col gusto di una volta che si è perso nel tempo e nella globalizzazione) FATTO IN CASA. PER INFORMAZIONI SCRIVI A andreamotzo@gmail.com.

Followers

Search This Blog